Per la stagione invernale devo vuotare la piscina?



Telo di copertura invernale


E' sentire comune di molti nostri clienti che durante l'inverno la piscina debba essere svuotata. Questo  è falso. La piscina può , e in alcuni casi deve, restare piena. Per la stagione invernale infatti esiste un trattamento ,detto di chiusura, che permette all'acqua , una volta coperta, di mantenersi in buone condizioni. Detto questo è bene tenere in considerazione alcuni parametri. La temperatura dell'acqua deve essere inferiore ai 20 °C, per evitare formazioni di alghe, sia quando la piscina viene messa a riposo sia quando la vasca verrà ripristinata per l'estate. Questo significa che chiudere la piscina troppo presto , quando la temperatura dell'acqua e quella esterna sono ancora elevate può essere dannoso. Allo stesso tempo "aprirla" troppo avanti, ovvero quando la temperatura è aumentata in modo considerevole, è ugualmente dannoso. L'aumento di temperatura dell'acqua è infatti uno dei primi fattori di degrado della piscina soprattutto ad impianto fermo. Il primo passo è quello di pulire accuratamente la vasca, con l'aspirafango o con il pulitore automatico.



Il trattamento consiste nel sistemare il valore del PH ( 6,7-7,0) e di portare il valore del cloro al massimo (oltre i 3 ppm). Dopodichè si può aggiungere l'antialghe invernale avendo cura di immetterlo su tutta la superficie della vasca  e lasciando funzionare l'impianto per miscelare il tutto. Il tempo di funzionamento dell'impianto varia in base al suo dimensionamento, è bene considerare che  30/40 min dovrebbero essere sufficienti. A questo punto si può procedere con la copertura con il telo invernale. Questo deve essere posizionato in modo da impedire alla luce ed a corpi estranei di entrare nell'acqua. Per questo motivo è bene usare teli adatti all'uso generalmente di Polietilene spalmato anti-uv, anti muffa, resistenti al cloro e di colore nero verso l'acqua e verde verso l'esterno in modo da impedire l'ingresso della luce e allo stesso tempo di integrarsi un minimo con il giardino circostante. I teli invernali possono essere a zavorre perimetrali CON DRENAGGIO O SENZA DRENAGGIO, ganci a scomparsa, PER PISCINE FUORI TERRA e COPERTURE DI SICUREZZA ( in PVC ). A questo punto è possibile smontare la pompa e lavarla con acqua priva di cloro e poi riporla in un luogho asciutto , svuotare il filtro ( nel caso di filtro a sabbia) dall'acqua, se il filtro è all'esterno senza nessuna protezione è bene smontare e lavare anche la valvola e riporla in un luogo riparato. Se il filtro è caricato con sabbia speciale, zelbrite, è necessario eseguire la rigenerazione. Per filtri a cartuccia o a calza è sufficiente lavarli e lasciarli in una soluzione di acqua e anticalcare. Nel caso la vostra piscina sia fuoriterra è importante svuotare dall'acqua anche i tubi per evitare il possibile congelamento. A questo punto la vasca è pronta per il riposo invernale!

Copyright © 2020 Vannini Aqua & Pool S.n.c. - P.Iva 02814791204
Company Info | Privacy policy | Cookie policy

OrangePix - Web Agency a Biella